SALTAinBOCCA
Fuudly FuudlyFuudly Fuudly | | Categories: News, Eventi,

SALTAinBOCCA

 

 

 CONTRASTARE IL SOVRAPPESO E L’OBESITÀ INFANTILE

 

A meno di una settimana dalla Giornata mondiale dell’Alimentazione, che verrà celebrata il prossimo 16 ottobre, il divario fra Sud e Nord del mondo continua ad allargarsi inverosimilmente, mentre nei Paesi ad alto sviluppo come l’Italia, una delle grandi emergenze sanitarie è oggi rappresentata dall’obesità infantile con un costo stimato per la sanità pubblica pari a 10 miliardi di euro l’anno. E il nostro Paese detiene, purtroppo, il primato negativo europeo di bambini e adolescenti con eccesso di peso: secondo gli ultimi dati del Ministero della Salute, infatti, il 23,1% della fascia di età tra i 9 e gli 11 anni risulta essere sovrappeso, mentre il 13% dei bambini italiani è francamente obeso (il 3,2% in più rispetto al 2015). L’eccesso di peso determina nel bambino e nell’adolescente una serie di gravi problemi fisici, medici e psicologici, destinati ad accompagnarlo, aggravandosi, anche nell’età adulta, visto che il 70-80% degli adolescenti obesi è oggi destinato a diventare un adulto obeso.

 

 

Un corretto approccio all’obesità, sia dal punto di vista clinico che scientifico, deve quindi essere multidisciplinare e deve saper investire diverse competenze, tra cui le principali figure di riferimento che sono rappresentate senza ombra di dubbio dal pediatra, il quale ha l’opportunità di seguire sin dalla nascita, con attenzione e continuità, il bambino e la sua famiglia, e dall’insegnante all’interno delle strutture scolastiche dove il bambino trascorre gran parte della sua giornata.

 

Il percorso didattico-formativo SALTAinBOCCA, ideato da CSE Italia Srl e giunto alla 4a edizione, è un’iniziativa totalmente gratuita rivolta alle scuole primarie d’Italia per l’anno scolastico 2016-2017, in collaborazione con la Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP). L’obiettivo di quest’iniziativa è fornire ai bambini ed ai genitori le informazioni necessarie per una corretta e responsabile alimentazione, che eviti lo spreco alimentare e sappia favorire invece, oltre ad un riciclo del cibo, un’adeguata e giusta alimentazione corredata dauna sana attività fisica.

 

Alle prime tre edizioni del progetto SALTAinBOCCA (www.saltainbocca.it), realizzato in collaborazione con la FIMP, con il nuovo sostegno di Be-Total e di Dussmann Service e di Fuudly nel ruolo di Social Media Partner, hanno partecipato complessivamente 9.000 classi, 12mila insegnanti, 260mila tra bambini e genitori, e 7.500 studi pediatrici.

 

All’iniziativa, che ha ricevuto il patrocinio della Presidenza della Camera dei deputati, parteciperà anche una testimonial d’eccezione: la chef Fuudly Rubina Rovini, ex concorrente dal famoso programma tv Master Chef Italia. 

Share on Fuudly

is required for posting comments

  1. [{ comment.timestamp | time }]
    [{ comment.count_likes }]

Previous Post

Rubriche di Fuudly

Next Post

Salse dolci e salate