#FuudlyPicture - Fotografare il cioccolato
Fuudly FuudlyFuudly Fuudly | | Categories: News, Eventi, Rubriche,

#FuudlyPicture - Fotografare il cioccolato

Nella rubrica che vi porta al Salon du Chocolat non poteva mancare il protagonista assoluto: il cioccolato!

Ed ecco il secondo appuntamento di questa settimana con i consigli su come fotografare il vero protagonista di questa rubrica! Ovviamente vi aspettiamo tutti al Salon du Chocolat, dove poter mettere in pratica tutti i consigli! In fondo alla rubrica troverete le informazioni sui due tour previsti durante il Salon du Chocolat, perché a chi partecipa a #FuudlyPicture regaleremo un ingresso e tour durante questo cioccolatoso weekend!

Stefania Casali

 

Mi chiamo Stefania Casali. Da sempre lavoro nel mondo del cibo, gelataia professionista per molti anni, ho deciso di fondere la mia professione alla mia passione di una vita, la fotografia. Da questo incontro è nato prima il mio blog lanaebiscotti.it e in seguito collaborazioni con aziende e istituti di formazione come Food Photographer, Food Styler e docente. Da qualche anno insieme a Valeria Valdambrini ho fondato Food Photography Italia, il gruppo di riferimento in Italia per quanto riguarda la fotografia di cibo.

Trovate il suo lavoro su www.lanaebiscotti.it | Facebook | Instagram

Spiegazione scatto

Theobroma Cacao, il cibo degli Dei. Linneo sapeva quel che faceva quando diede questo nome all’albero da cui deriva il cioccolato. Oltre ad essere buono il cioccolato è anche tremendamente bello, ma come tutte le cose belle è sfuggente e difficile da interpretare. Tra tutti cibi che mi ritrovo a fotografare il cioccolato è quello che più mi fa sudare. Nella food photography, così come nella fotografia in generale, esistono tutta una serie di regole che se applicate aiutano a “togliere le castagne dal fuoco. Con il cioccolato queste regole non valgono quasi mai.

Prendiamo ad esempio uno dei miei dolci preferiti, la crema al cioccolato. Liscia, avvolgente, lucida, dal colore caldo e corposo. Di regola non dovrebbe essere fotografata contro luce, ma con una semplice luce laterale apparirebbe stantia, poco fresca. Il trucco sta nel rendere la giusta quantità di riflessi e colore, per non perderci le caratteristiche salienti di questo dessert. In parole povere quando si parla di cioccolato si parla di riflessi difficili, il trucco sta nel gestirli e sfruttarli al meglio. Come fare?

La direzione ottimale della luce, per tutto quello che riguarda il cioccolato in purezza come una tavoletta o un cioccolatino, e le torte glassate (o comunque i dolci lucidi) è a ore 10.00 o 14.00, una via di mezzo tra la luce laterale e il contro luce. Avrete così sia un buon riflesso che la resa cromatica. Ricordate di diffondere sempre la luce, diffonderla molto per avere riflessi e ombre morbide.

Se invece parliamo di un tartufo o un dolce al cioccolato con una texture importante potete usare lo schema di luce preferito, ricordandovi comunque che la luce laterale è sempre la più facile da gestire e aiuta a rendere i colori più saturi.

Ok abbiamo parlato della luce ma che sfondo è meglio usare? Quali colori? Dipende da quello che volete esprimere. Per me la crema al cioccolato è un comfort food per eccellenza, quindi atmosfera calda e avvolgente. A questo scopo luce calda, toni del marrone per enfatizzare il colore del cacao attraverso le ridondanze di colore, e un elemento di contrasto per focalizzare l’attenzione sul soggetto (nel mio caso delle meringhe sbriciolate). Ma se volete rendere un’atmosfera luminosa via libera al bianco e ai toni pastello del lilla e del celeste. Uno sfondo nero lucido vi regalerà scatti molto sofisticati ma è più complicato da gestire.

 

Insomma come tutte le star il cioccolato ci fa sospirare, ma una volta preso confidenza con il modello ci regalerà scatti meravigliosi. Sempre che uno non se lo mangi prima di fotografarlo. Buona luce a tutti.

#FuudlyPicture vi porta al Salon du chocolat

Ormai lo avete capito, partecipare a questa rubrica vi permetterà di ricevere un invito per un ingresso gratuito all'evento dedicato al cioccolato e mettere in pratica i consigli e trucchi che vi abbiamo mostrato durante questi appuntamenti. Partecipare è semplice! Scattate delle fotografie a tema cioccolatoso e postatele su Instagram o Fuudly con gli hashtag #FuudlyPicture e #Salonmi2018, le più belle riceveranno l'invito a partecipare a questi tour esclusivi!

La manifestazione si svolgerà dal 15 al 18 febbraio presso Mico Lab - Milano Citylife, vi aspettiamo nel nostro stand (A7), subito dopo le biglietterie. Un'occasione unica per visitare la fiera del cioccolato in stile Fuudly insieme a noi e ai nostri influencer Masterchef e Bakeoff! 

Due appuntamenti al Salon du Chocolat:

venerdì 16 alle 14.30 con Roberta Marino di BakeOff
domenica 18 alle 12 con Viola Berti di Masterchef

Insieme a loro Mr Fuudly e Giovanna Hoang vi accompagneranno alla scoperta del Salon du Chocolat! Qui trovate tutte le informazioni sulla rubrica.

Quindi pronti con il cellulare, aspettiamo di vedere le vostre foto cioccolatose!

Share on Fuudly

is required for posting comments

  1. [{ comment.timestamp | time }]
    [{ comment.count_likes }]

Previous Post

#FuudlyPicture - Fotografare il cioccolato

Next Post

Il Circolo Canottieri Lazio si aggiudica la medaglia d’oro delle Olimpiadi della Gastronomia grazie allo chef Settimio Scacco