Addio a Gualtiero Marchesi
Fuudly FuudlyFuudly Fuudly |

Addio a Gualtiero Marchesi

Ci lascia a 87 anni lo chef che ha rivoluzionato la cucina in Italia

Da molti considerato il papà della cucina Italiana, a 87 anni ci lascia oggi Gualtiero Marchesi. Avrebbe compiuto 88 anni a marzo e solo pochi mesi fa, quando aveva lasciato la carica di Rettore della Scuola Internazionale di Cucina ALMA, aveva dichiarato che tra i suoi progetti futuri ci sarebbe stato quello di una casa di riposo per cuochi, sul modello della casa di riposo per musicisti. Un progetto del quale non riuscirà a vedere la luce, ma che testimonia chiaramente come quest'uomo avesse trasformato l'enogastronomia italiana, privandola del provincialismo che l'aveva caratterizzata fino agli anni 70, e ponendo le basi per la crescita del settore e della cucina come arte, proprio come la musica.

Fu il primo Italiano ad aggiudicarsi le tre stelle Michelin, e anche il primo al mondo a restituirle. Da lui hanno studiato alcuni tra i più grandi chef del panorama gastronomico italiano, da Cracco, a Oldani, a Berton, a Crippa.

Condividi su Fuudly

necessario per pubblicare un commento

  1. [{ comment.timestamp | time }]
    [{ comment.count_likes }]

Articolo Precedente

Cracco e Sadler, due eroi con una stella in meno, non con un braccio

Articolo Successivo

#FuudlyPicture